Sebastiano intervistato da romina ciuffa

Ecco come fare, con (motiv)azione, la grandi differenza

«Io sono un manager, uno di quegli odiati o invidiati personaggi che passano la vita tra meeting e target, tra down-sizing e market share, tra presentazioni in power point e key account arrabbiati».

Zanolli è colui che spiega alle aziende – non alla persona giuridica ma alle persone fisiche che la compongono – «perché» e non «come» raggiungere gli obiettivi. Condividi il Tweet

E infatti già scriveva: «La capacità di prevedere è senza dubbio una caratteristica dei grandi realizzatori», e specificava: «Non sto parlando di indovini o di lettura delle carte. Sto parlando dell’attitudine ad agire nel presente, avendo in mente il futuro». Citando Charles F. Kettering: «Tutti dovremmo preoccuparci del futuro, perché là dobbiamo passare il resto della nostra vita», personalmente scriverei: «Tutti dovremmo preoccuparci del futuro, perché là dobbiamo passare il resto del nostro presente».

Leggi tutto l'articolo, clicca qui

Leave a reply

Newsletter


È un piacere per me darti il benvenuto sul mio sito. Se desideri iscriverti alla newsletter sarà un piacere tenerti informato sulle mie attività. Non preoccuparti, sto sempre molto attento a non disturbare chi mi fa regalo della sua attenzione. Grazie

Gratuitamente solo per chi si iscrive alla newsletter, il mio ebook dal titolo “Se sai vendere".

Indirizzo Email
Nome
Cognome
Provincia
Secure and Spam free...
Inoltre se ti va questa è la mia pagina Facebook pubblica, dove troverai spesso link ed aggiornamenti sui temi legati alla motivazione individuale e dei gruppi.